Un cereale integrale, una crema di legumi, le uova dal tuorlo morbido e i bruscandoli per un piatto sano che ci fa assaporare colori e profumi di questa primavera, perfetto anche servito freddo per una cena tra amici.

 

ingredienti ricetta primavera

Ingredienti per 4 persone:

  • 200gr orzo integrale
  • 800ml di acqua

Per condire:

  • Sale e pepe
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Per la crema di piselli:

  • Piselli freschi 500gr
  • Mezzo porro a fettine o uno scalogno
  • Uno spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio evo per la cottura
  • Pepe
  • Mezzo avocado maturo da frullare

Per i fiori con le uova:

  • 8 uova
  • 8 fette di peperone rosso tagliate spesse circa 1 cm
  • 300 gr di bruscandoli
  • 2 cucchiai di olio evo per la cottura
  • Sale e pepe

Procedimento e cottura

Per l’orzo integrale

Lasciare in ammollo i chicchi in una ciotola coperti d’acqua almeno 12 ore. Sciacquare bene sotto l’acqua corrente e cuocerli in una pentola coperti da una quantità d’acqua pari a 4 volte il loro volume. Un bicchiere di chicchi quindi cuoce assorbendo 4 bicchieri di acqua. Il tempo necessario è di circa un’ora tenendo il fuoco basso e aggiungendo altra acqua se serve.
A cottura ultimata lasciare raffreddare e condire con olio, sale e pepe e se piace qualche goccia di succo di limone.
È possibile diminuire notevolmente il tempo di cottura usando la pentola a pressione. In questo caso basta che i chicchi rimangano coperti da mezzo cm di acqua e cuociono in 25 min.

 

Per la crema di piselli e avocado

In una padella versare un cucchiaio d’olio, qualche rondella di porro, uno spicchio di aglio schiacciato e riscaldare con un cucchiaio di acqua, evitando in tal modo che l’olio raggiunga alte temperature superando il punto di fumo. Versare poi i piselli freschi, pepe e coprire con mezzo bicchiere d’acqua. Cuocere per 15 min e aggiungere infine un po’ di prezzemolo fresco tritato. Terminare la cottura facendo evaporare completamente il liquido lasciando i piselli morbidi.
Lasciare raffreddare e frullare i piselli con mezzo avocado, che aggiunge densità e cremosità. Tenere da parte due cucchiai di piselli per la decorazione del piatto finale.

 

 

Per i fiori con le uova

fiori uovo orzo ricetta sana primavera

Lavare un peperone abbastanza grosso e tagliare 8 fette spesse almeno 1cm.

Lavare bene i bruscandoli e asciugarli con carta assorbente. Separare le cime e le foglioline dal gambo e tagliarle.
Spadellare 5 min con qualche fettina di porro, sale, pepe e un cucchiaio di acqua. Non è necessario sporcare un’altra padella perché seguendo la giusta sequenza nella cottura possiamo usare la stessa dove abbiamo cotto i piselli.

Togliere i bruscandoli cotti e metterli da parte.
Ora separare albume e tuorlo da ogni singolo uovo, quindi servono 8 bicchierini ( 4 per gli albumi e 4 per i tuorli ).
Scaldare nuovamente la padella con un cucchiaio di olio, posizionare le fette di peperone rosso e versare dentro ognuna un albume. Lasciare cuocere 2 min finché comincia a rapprendersi e solo successivamente mettere sopra un cucchiaio di bruscandoli e il tuorlo, sale e pepe. Coprire la pentola con un coperchio e cuocere ancora 2 min perché il tuorlo deve rimanere molto morbido.

 

 

Serviamo il piatto

Al centro del piatto stendere 4 cucchiai di crema di piselli, due cucchiai di chicchi di orzo e i piselli interi, a lato sistemare 2 fiori di peperone, uova e bruscandoli decorando il piatto con qualche fogliolina.

Fatevi tentare da questo semplice piatto dal sapore delizioso, mettetevi all’opera e vi stupirete del risultato… E buon risveglio di primavera!    Arianna

ricetta primavera piatto unico

 

Cosa imparare da questa ricetta

 

L’orzo, come tutti i cereali integrali, è una fonte essenziale di principi nutritivi ed è bene sceglierlo e inserirlo costantemente nella nostra dieta. Perfetto in molte ricette, zuppe, insalate o risotti, si gonfia molto in cottura ed è molto saziante e rinfrescante.
Esistono diverse varietà di questo cereale ma solo la forma integrale ne mantiene intatte le sue proprietà biologiche. Servono almeno 12 ore di ammollo e un’ora di cottura. Per l’orzo decorticato (semi-integrale) vengono eliminate le parti più esterne del cereale, quindi bastano 6 ore di ammollo e 40 min di cottura. In questo caso il rapporto da rispettare acqua/cereale è 3/1.

I bruscandoli sono germogli di luppolo selvatico che nascono spontaneamente lungo i corsi d’acqua in zone fresche. Somigliano agli asparagi selvatici e sono molto salutari e ipocalorici, 10kcal per 100gr. Hanno proprietà tonificanti, rinfrescanti e diuretiche, sono ricchi di fibre e acqua, vitamine e antiossidanti quindi sono un ottimo contorno.
Si consumano le cime e le foglie mentre i gambi più duri si eliminano. Il loro sapore è delicato e diventano ingrediente principale di risotti, gnocchetti, frittate e paste. Anche il pesto fatto con questa erba spontanea è ottimo.

I piselli freschi, piccoli e dolci sono i legumi più apprezzati perché ricchi di acqua e poveri di amido, quindi più digeribili. Hanno anche un contenuto proteico maggiore rispetto ad altri legumi, saziano e danno energia.